Al lavoro i Gruppi europei di rappresentanza dei pazienti!

I rappresentanti ePAG all’Incontro 2017 dei membri di EURORDIS a BudapestNel 2016 EURORDIS ha creato gli ePAG (Gruppi europei di rappresentanza dei pazienti) con lo scopo di garantire il coinvolgimento dei pazienti nei processi di sviluppo, governance e operatività delle Reti di Riferimento Europee (ERN).

Reti di Riferimento Europee

Le prime 24 ERN sono state approvate nel marzo 2017 con la partecipazione di oltre 900 unità di assistenza sanitaria altamente specializzate da tutta Europa. Il loro compito è affrontare malattie rare o complesse e condizioni che richiedono cure altamente specializzate e una concentrazione di conoscenze e risorse. Queste reti virtuali promuovono la condivisione e la diffusione delle competenze, piuttosto che gli spostamenti degli stessi malati attraverso il territorio dell'Unione Europea. Successivamente si sono tenute in tutta Europa le riunioni di avvio delle varie ERN.

Maggiori informazioni sulle ERN:

Per riesaminare la diagnosi e le cure del paziente, i prestatori di assistenza sanitaria consultano, scambiano informazioni e condividono conoscenze con gli altri membri della propria ERN. I coordinatori e gli altri referenti delle reti convocano comitati consultivi "virtuali" di medici specialisti in diverse discipline, utilizzando un’apposita piattaforma informatica e strumenti di telemedicina. Leggi qui per maggiori informazioni sull’ambito di applicazione delle ERN.

I Gruppi europei di rappresentanza dei pazienti

Gli ePAG sono composti da rappresentanti dei pazienti e associazioni e hanno lo scopo di garantire che il punto di vista dei pazienti sia sempre tenuto in considerazione durante tutto il processo di sviluppo delle ERN.

Registra la tua associazione di pazienti come membro ePAG

Per ricevere aggiornamenti e consultare le attività della ERN relativa alla tua malattia manifesta l’interesse della tua associazione a diventare un membro ePAG indicando a quale ERN desideri essere affiliato. L’affiliazione agli ePAG è aperta a tutte le associazioni di persone affette da malattie rare (membri di EURORDIS e non, con sede nell’Unione Europea).

Rappresentanti dei pazienti negli ePAG

Sono oltre 100 i rappresentanti dei pazienti negli ePAG che hanno un mandato permanente ufficiale per rappresentare nella loro rispettiva ERN le associazioni membri ePAG e consultarle in merito alle attività delle ERN. Il loro compito è di mantenere i contatti con queste associazioni per garantire che il punto di vista dei pazienti venga preso in considerazione attraverso la partecipazione al Consiglio e ai comitati sub-clinici delle ERN di riferimento.

Attualmente EURORDIS sta cercando rappresentanti ePAG per la ERN sulle anomalie craniofacciali e disturbi dell'orecchio, del naso e della gola (ENT). Se sei interessato a far parte di questo ePAG contatta Lenja Wiehe, responsabile dei gruppi di rappresentanza dei pazienti, all'indirizzo lenja.wiehe@eurordis.org.

In occasione dell’Incontro 2017 dei membri di EURORDIS, organizzato a maggio a Budapest, si è tenuto un incontro satellite ePAG in cui per la prima volta i rappresentanti ePAG di tutte e 24 le ERN si sono riuniti per condividere le loro aspettative e prendere misure atte a favorire la collaborazione tra queste reti.

Durante l’Incontro di EURORDIS è stato organizzato anche un workshop su come le ERN sono diventate realtà.

Programma di mentoring per i rappresentanti ePAG

EURORDIS ha creato un programma di mentoring per i rappresentanti ePAG con lo scopo di rafforzare il ruolo dei rappresentanti ePAG come validi partner paritetici affinché possano agire con autonomia e autorità nel proprio rispettivo Consiglio ERN o comitato. I mentori provengono da diversi background (associazioni di pazienti, direzione di aziende, comunicazione, Commissione Europea, consulenti e professionisti del settore sanitario, ecc.).

Per maggiori informazioni contattare lenja.wiehe@eurordis.org.


Eva Bearryman, Communications Manager, EURORDIS
Traduttrice: Roberta Ruotolo

Page created: 12/07/2017
Page last updated: 11/07/2017
 
 
La voce dei malati rari in EuropaEURORDIS Rare Diseases International, la voce internazionale dei malati rari, è un'iniziativa di EURORDISRare Disease International RareConnect è un'iniziativa di EURORDIS che mette in contatto malati, famiglie ed esperti per condividere esperienze in un forum multilingua e moderato RareConnect La Giornata delle Malattie Rare, una campagna di sensibilizzazione internazionale che si svolge l'ultimo giorno di febbraio di ogni anno, è un'iniziativa di EURORDISRare Disease Day La Conferenza Europea biennale sulle Malattie Rare è il più grande incontro di soggetti interessati al tema delle Malattie Rare in Europa. L'ECRD è un'iniziativa di EURORDISEuropean Conference on Rare Diseases