La tua autorità nazionale competente ha già accettato un Programma di Uso Compassionevole

Di seguito viene descritto il processo nel caso in cui un Programma di Uso Compassionevole sia stato già avviato.

In questa situazione, si assume che l’azienda farmaceutica abbia già valutato l’opportunità di un uso compassionevole, la propria capacità produttiva e che abbia accettato il programma. Inoltre le autorità nazionali competenti hanno già approvato il Programma di Uso Compassionevole.

Quando viene approvato un programma dedicato ad una coorte, il medico deve contattare l’ente che gestisce il programma (potrebbe essere sia la stessa azienda farmaceutica che una società per la ricerca clinica – CRO – coinvolta per eseguire il PUC), prima di poter inserire il proprio paziente nel programma (sempre che ci sia ancora disponibilità del farmaco).

Altrimenti, nel caso di programmi individuali (dedicati ad un singolo paziente), il medico deve compilare un apposito modulo chiedendo che venga inserito nel PUC ogni singolo paziente.

Page created: 10/02/2014
Page last updated: 07/11/2014
 
 
La voce dei malati rari in EuropaEURORDIS Rare Diseases International, la voce internazionale dei malati rariRare Disease International RareConnect è un'iniziativa di EURORDIS che mette in contatto malati, famiglie ed esperti per condividere esperienze in un forum multilingua e moderato RareConnect Il Programma Rare Barometer è un’iniziativa di EURORDIS volta a condurre indagini con l’obiettivo di trasformare le esperienze delle persone affette da malattie rare in cifre e fatti che possono essere condivisi con i decisori politici.Rare Barometer La Giornata delle Malattie Rare, una campagna di sensibilizzazione internazionale che si svolge l'ultimo giorno di febbraio di ogni anno.Rare Disease Day La Conferenza Europea biennale sulle Malattie Rare è il più grande incontro di soggetti interessati al tema delle Malattie Rare in Europa. L'ECRD è un'iniziativa di EURORDISEuropean Conference on Rare Diseases